Come perdere peso in menopausa

perdere peso in menopausa

Come perdere peso in menopausa? È possibile? Perché in menopausa s’ingrassa? Donne quest’articolo è per voi!

Col passare degli anni e l’arrivo della menopausa, è possibile mettere su qualche chilo. Il motivo è da ricercare nei cambiamenti ormonali e nella riduzione fisiologica della massa magra, che col passare degli anni tende a diminuire. Invecchiando è sempre più difficile mantenerne il proprio peso forma. C’è però da dire che è più probabile ingrassare nel periodo precedente la menopausa, che durante. Ovviamente ogni caso è a se stante. Quindi come perdere peso in menopausa?

Perché s’ingrassa in menopausa?

Ciò che fa prendere peso durante la menopausa sono i cambiamenti ormonali. Questi cambiamenti causano un aumento della massa grassa in particolare sul girovita, anziché cosce e fianchi. Ovviamente non è una condizione obbligatoria. A volte possono giocare un ruolo fondamentale anche i fattori genetici e lo stile di vita che il soggetto conduce.  Ad esempio le donne in menopausa, poiché hanno qualche anno in più, meno forza vitale e più cose da fare, tendono a fare meno attività fisica di una trentenne.

perdere peso in menopausa

Poiché la massa muscolare col passare degli anni diminuisce, se non si fa nulla per costruirla, il grasso comincia a prendere il sopravvento, causando così un rallentamento del metabolismo che brucia il grasso accumulato. Anche lo stile di vita che si conduce influisce. Ad esempio lo stress per il lavoro, un possibile divorzio, la vedovanza e le preoccupazioni per i figli possono provocare nel soggetto una mancanza d’attenzione verso il proprio corpo. Per questo perdere peso in menopausa è la necessità di molte donne.

Perdere peso in menopausa: perché?

Perdere peso in menopausa non è solo un capriccio estetico, ma una vera e propria necessità per il corpo. Perdere peso in menopausa permette d’evitare una serie di problemi di salute che possono peggiorare col passare degli anni. Ad esempio chi ha del peso in eccesso è più a rischi d’incombere in colesterolo alto, ipertensione, diabete di tipo due, infarto e ictus. Inoltre il peso in eccesso favorisce lo sviluppo di alcuni tumori, come quello al colon-retto e al seno. Secondo alcune ricerche, anche l’aumento di solo 2 kg dopo i 50 anni d’età favorisce il rischio di tumore al seno.

Perdere peso in menopausa, consigli utili

Come perdere peso in menopausa? Ovviamente non esiste un’unica risposta a questa domanda. Ci sono più fattori su cui lavorare che vanno presi in considerazione. Sicuramente muoversi di più risponde alla domanda come perdere peso in menopausa. L’attività aerobica permette di perdere il peso in eccesso, inoltre sviluppa la forza muscolare.

perdere peso in menopausa

Quando si ha qualche muscolo in più, l’organismo è più propenso nel bruciare i grassi, permettendo così di tenerne sotto controllo il peso.  Si consiglia di fare almeno trenta minuti di attività fisica il giorno e praticare almeno due volte a settimana degli esercizi tonificanti e dimagranti.

==> Per aiutarti in questo passaggio, puoi seguire un programma per perdere peso, il programma Fattore Brucia Grasso, ideato e realizzato apposta per perdere peso in menopausa

Mangiare di meno è la seconda risposta alla domanda come perdere peso in menopausa. Non parliamo di rinunciare al cibo, ma semplicemente di diminuire l’apporto calorico di circa 200 kcal rispetto a quando si aveva 30-40 anni. Per evitare di “morire di fame” ma ridurre le calorie, basta semplicemente prestare attenzione a ciò che si mangia. Ad esempio sostituite tutti gli spuntini con la frutta o la verdura, e preferite i cereali integrali. Optate per carne e pesce magri, così come i formaggi.  È fondamentale per perdere peso in menopausa consumare alimenti ricchi di vitamina B. Nella lista figurano banane, lenticchie, patate e tonno. Questi alimenti permettono, infatti, di combattere il gonfiore e l’aumento di peso causato dalla ritenzione idrica, sintomo tipico della menopausa insieme ai crampi, ansia e depressione.

perdere peso in menopausa

Se vivi in casa con la famiglia, la soluzione ideale per non patire in solitudine è di cambiare lo stile alimentare di tutta la famiglia. Poiché non parliamo di dieta ferrea, ma di un piano alimentare sano ed equilibrato, ricco di frutta e verdure, sicuramente ci saranno più benefici per tutti.

In fine, se hai smesso di lavorare, o svolgi un’attività sedentaria, non rinunciare ad una passeggiata a passo svelto ogni giorno. Se non ti piace la palestra, ci sono i corsi di yoga e pilates che permettono di lavorare su corpo e mente.

La dieta ideale per perdere peso in menopausa

Perde peso in menopausa non è follia, anzi è un obiettivo raggiungibile per tutte le donne. Oltre alla riduzione delle calorie e ad aumentare le porzioni di frutta e verdura in sostituzione dei spuntini con i biscotti, bisogna anche mangiare alimenti ricchi di calcio, indispensabili per contrastare l’osteoporosi. Bere tanto permette di contrastare la ritenzione idrica, causata dal cambiamento ormonale. Oltre all’acqua si può optare anche per il tè verde, un potente antiossidante che depura l’organismo.

perdere peso in menopausa

Ecco una possibile dieta ideale per perdere peso in menopausa:

  • Colazione: 50 ml di latte scremato, 60 grammi di pane di segale o ai cereali, 2 cucchiaini di marmellata, un frutto a scelta.
  • Spuntino: una banana
  • Pranzo: 50 grammi di riso o farro, un piatto di verdure cotte o crude, 100 grammi di carne magra, 2 cucchiaini d’olio per condire e un frutto.
  • Merenda: 40 grammi di formaggio magro (ricotta) o uno yogurt
  • Cena: un piatto di minestrone o 200 grammi di verdure (anche 100 grammi di patate o lenticchie), 80 grammi di pesce condito con un cucchiaino d’olio, un frutto a scelta.

banner1