6 modi per eliminare grasso addominale

eliminare grasso addominale

Eliminare grasso addominale è il punto dolente di molte persone che si mettono a dieta. Spesso però la sola dieta non riduce quella fastidiosa ciambella che si viene a creare attorno la pancia dopo anni di cattiva alimentazione e un’errata attività fisica.

Se anche tu sei stufo di dover convivere con la pancetta, allora è il momento di cambiare! Armati di buona volontà, tanta voglia di fare e fissa un obiettivo: eliminare grasso addominale!

1. Eliminare grasso addominale con gli alimenti giusti

La maggior parte delle persone non riesce ad eliminare grasso addominale perché non seguono una corretta alimentazione, anzi credono che digiunare sia la soluzione. Beh non è così! Il cibo è essenziale per mettere in moto il metabolismo, che in caso contrario, non avendo nulla da bruciare, rallenta terribilmente. Inoltre il cibo non è tutto uguale. Ci sono alimenti che possiamo considerare buoni, e altri cattivi. La maggior parte delle diete hanno come obiettivo quello di perdere peso, e non di colpire miratamente la pancia eliminando grasso addominale.

Facciamo un esempio pratico. La dieta mediterranea, una delle migliori al mondo, ad esempio ammette in quantità moderate, e poche volte la settimana, il consumo di pane bianco e pasta. In tal caso non va bene, perché pane e pasta sono alimenti ricchi di carboidrati, i quali stimolano la produzione d’insulina che a sua volta ha la capacità di fare immagazzinare il grasso. Il grasso che deriva dall’insulina, ovvero quello non metabolizzato ma conservato, va proprio sui fianchi e sulla pancia. Per questo se si vuole eliminare grasso addominale bisogna optare per un altro piano alimentare.

eliminare grasso addominale

La soluzione al problema è semplice, sostituire il pane bianco e la pasta con carboidrati complessi che non innalzano il picco glicemico e quindi non richiedono molta insulina.  Gli alimenti sostituivi sono: pane e pasta integrale, patate e utilizzo di edulcoranti o fruttosio per zuccherare le bevande, o per chi riesce, eliminare il saccarosio da tavola.

2. Eliminare grasso addominale mangiando cinque volte il giorno

Seguire una buona alimentazione vuol dire non solo scegliere alimenti di qualità, ma anche mangiare cinque-sei volte il giorno. Come spiegato prima, il corpo per eliminare grasso addominale necessita di un metabolismo attivo e rapido.

Il motivo per cui il corpo provoca dei picchi d’insulina, è proprio perché si mangia solitamente tre volte al giorno, causando un rallentamento del metabolismo. Ciò comporta un lento consumo dei grassi, e una maggior propensione all’accumulo dell’adipe. Per perdere grasso sulla pancia bisogna invece mangiare 5-6 volte il giorno, così che nel corpo vengono rilanciate piccole dosi d’insulina, senza danni per il tuo organismo.

3. Eliminare grasso addominale con le proteine

Non tutti lo sanno, ma le proteine sono un ottimo macronutriente per eliminare grasso addominale. La particolarità di garantire la perdita di peso è data dal tipo di digestione che richiedono, ovvero un processo lento, che reclama molte energie da parte del corpo per smantellarle in piccoli mattoncini.  Ovviamente, poiché il corpo per produrre energia utilizza i depositi di grasso, si otterrà così una perdita di peso, o nello specifico di adipe. Inoltre mangiare proteine permette di dar “da mangiare” ai muscoli e mantenere il corpo tonico.

eliminare grasso addominale

Quindi per eliminare grasso addominale bisogna mangiare proteine sane quali: bianco d’uovo, pollo, tacchino e pesce. Mediamente occorrerebbe mangiare 1 g di proteine per ogni kg di peso corporeo il giorno.  Ad esempio, se pesi 70 kg, dovresti mangiare 70 g di proteine al dì.

4. Eliminare grasso addominale eliminando lo stress

Per perdere la pancetta, bisogna per forza di cosa evitare o quando non è possibile, ridurre al minimo lo stress. Lo stress infatti riduce il metabolismo, rallentando così il processo di combustione dei grassi per produrre energia.  Quando si è stressati, il corpo devia il flusso sanguigno da pelle e stomaco, causando così un accumulo di grasso maggiore del normale. Per evitare che accada, puoi effettuare una serie di esercizi di rilassamento, così da ridurre lo stress e avere effetti maggiori sulla perdita di adipe localizzato.

5. Eliminare grasso addominale dicendo no all’alcool

Le bevande alcoliche sono ricchissime di calorie. Tutte le calorie che si accumulano con l’uso di alcool finiscono sulla pancia. Questo perché quando si bevono bevande alcoliche zuccherate, il corpo smette di utilizzare il grasso accumulato e gli zuccheri presenti, optando invece per l’alcool come combustibile per l’energia.

eliminare grasso addominale

Se hai veramente deciso di eliminare grasso addominale, ma sei un bevitore incallito, dovrai dire per forza “no” all’alcool e cambiare le tue abitudini. Non esiste una soluzione diversa.

6. Eliminare grasso addominale con l’esercizio fisico

In aggiunta ai precedenti cinque punti elencati, per eliminare grasso addominale, bisogna effettuare esercizio fisico. Il miglior modo per avere una pancia piatta è fare gli addominali. In questo modo aumenta la massa muscolare. I muscoli bruciano dalle 50 alle 80 kcal al giorno senza far nulla. Mettendo su massa muscolare, si ottiene un metabolismo veloce senza fare grandi sforzi.

Per eliminare grasso dominale puoi seguire il programma Fattore Brucia Grasso, un piano alimentare e fisico che aiuta a perdere peso e ad avere un addome scolpito e piatto.